Se volete divertirvi cantando il nostro coro fa per voi!!!!!!!!!! Contattateci per entrare a far parte del nostro fantastico gruppo!!!!

MA COSA SARA’…?

PDFStampaE-mail

MA COSA SARA’…?

Hai sentito del nuovo progetto del “Coro dell’Antica Città”?Aspetta che ti mostro la locandina…dunque, si chiama…

”CHORUS BAND & Co. “ … cosa sarà?
Naturalmente c’entra il coro, lo dice il titolo… Ma anche la banda?
Eh no, altrimenti scrivevano banda non “band”… quindi il coro e una band, cioè un gruppo musicale… Ma cosa potranno mai architettare un coro ed un gruppo musicale?!
Musica lirica… non può essere, dopo il grande concerto lirico-sinfonico della scorsa estate…a proposito: hai acquistato il DVD registrato quella sera? Io sì, ed è memorabile… Chiedilo subito a Vanessa o Gabriele, ne vale la pena!
Tornando a noi: dicevamo che lirica non è. Ma allora neanche musica sacra, dopo l’Oratorio di Vincenzo de Grandis eseguito con tanto di Orchestra Filarmonica Marchigiana lo scorso Marzo… c’eri anche tu, vero? Mi pareva!
Ma poi, band… come? Cioè, che tipo di gruppo musicale sarà?
Se lo spettacolo debutta il 23 Dicembre al teatro “La Vittoria”…

i musicisti non potranno essere tanti, altrimenti… dove si mettono tutti, coristi e “suonatori”?!  Mah!
E che vorrà dire “& Co.” ?  Ma sì, lì… alla fine del titolo c’è scritto “& Co. “, non vedi? Vorrebbe dire “and Company”,  noi diremmo “e compagnia bella” !
Macchè c’è da ridere? Invece di ridere

 

Concerto Lirico Sinfonico 4

PDFStampaE-mail

Ostra: serata di grande musica per il 150° dell’unità d’Italia

“Una serata indimenticabile, emozionante e di grande musica”. È stato questo il commento più diffuso tra gli spettatori del concerto lirico-sinfonico tenutosi in Piazza dei Martiri sabato scorso. In effetti le voci dei solisti, la soprano Valentina Morelli e il tenore Enrico Giovagnoli, e dei componenti dei tre gruppi corali (Coro dell’Antica Città di Casine di Ostra, Corale “F. Tomassini” di Serra de’ Conti e Corale Polifonica di Ostra, unitisi per l’occasione), e la banda musicale Città di Ostra “O. Bartoletti”, hanno regalato agli spettatori emozioni davvero uniche.

Il folto pubblico ha accolto con lunghi ed appassionati applausi i brani di Verdi e di Puccini eseguiti magistralmente dai musicisti e dai cantanti, nell’esibizione organizzata in occasione dei 150 anni dall’unità d’Italia. Si è voluto infatti ripercorrere con la musica i decenni che hanno portato all’unificazione del nostro paese e quelli immediatamente successivi. Si sono quindi suonati brani ed arie de il “Nabucco”, “I Lombardi alla prima crociata”, “La Traviata” e “L’Aida”, di Giuseppe Verdi, e de la “Tosca” e la “Turandot” di Giacomo Puccini. Particolarmente apprezzata dal pubblico l’esecuzione celeberrimo “nessun dorma”, eseguito dal

 

Concerto Lirico Sinfonico 3

PDFStampaE-mail

Ostra: omaggio a Verdi e Puccini per i 150 anni dell'Unità d'Italia

In occasione del 150° anniversario dell’unità d’Italia, il tradizionale concerto estivo della Banda Musicale Città di Ostra, si cambia d’abito e si trasforma in un evento speciale.

Nella splendida cornice di Piazza dei Martiri ad Ostra, infatti, sabato 23 luglio alle ore 21,30, la Banda Musicale Città di Ostra “O. Bartoletti”, il Coro dell’Antica Città di Ostra, la Corale “F. Tomassini” di Serra De’ Conti, con l’ausilio di alcuni elementi del Coro Polifonico Città di Ostra e con la partecipazione straordinaria della soprano Valentina Morelli e del tenore Enrico Giovagnoli, si esibiranno in un concerto lirico sinfonico per soli, coro e banda, sotto la direzione del Maestro Gabriele Buschi, coadiuvato dal Maestro Tommaso Torregiani, con l’esecuzione di alcuni tra i brani più celebri composti da Giuseppe Verdi e da Giacomo Puccini.
Gli spettatori potranno ascoltare quindi alcune delle arie più celebri che hanno accompagnato e scaldato gli animi durante gli anni dell’unificazione dell’Italia. Sarà infatti eseguita la sinfonia de il “Nabucco” ed il celeberrimo coro degli schiavi ebrei “Va Pensiero”, oltre ad altri brani tratti dal “Nabucco”, il coro dei pellegrini de “I Lombardi alla prima crociata” ed inoltre arie tratte da “La Traviata” (tra cui la struggente “addio del passato”) e da “Il Rigoletto”, nonché

   

Concerto Lirico Sinfonico 2

PDFStampaE-mail

LA PIAZZA DIVENTA UN TEATRO ALL'APERTO

Ostra La centrale piazza dei Martiri si trasforma in un grande teatro all'aperto per il concerto lirico-sinfonico per soli, coro e banda ideato, per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, dalla banda musicale Città di Ostra O. Bartoletti e dal Coro dell'antica città di Casine col patrocinio dell'assessorato alla cultura. Sabato alle 21.30, sul grande palcoscenico prenderanno posto oltre 100 persone tra musicisti, coristi e cantanti solisti che, diretti dal maestro Gabriele Buschi, eseguiranno celebri brani tratti da opere verdiane e non solo: echeggeranno le arie di Aida, Traviata, Nabucco, I lombardi alla prima crociata, ma anche Turandot, Tosca e Rigoletto.
Per l'occasione il Coro dell'antica città ha coinvolto gli amici della corale Tomassini di Serra dé Conti e alcuni membri del coro polifonico Città di Ostra. Tutti

 

Concerto Lirico Sinfonico 1

PDFStampaE-mail

OSTRA SI PREPARA AL GRANDE EVENTO…

Un vero evento si consumerà sabato 23 Luglio 2011 ad Ostra quando in Piazza dei Martiri alle ore 21:30 risuoneranno le note dello straordinario Concerto Lirico-Sinfonico per Soli, Coro e Banda ideato, per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, dalla Banda Musicale Città di Ostra “O. Bartoletti” e dal “Coro dell’Antica Città” di Casine di Ostra, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura.
Sull’enorme palcoscenico prenderanno posto oltre 100 persone tra musicisti, coristi e cantanti solisti che, diretti dal M° Gabriele Buschi, eseguiranno celebri brani tratti da opere “verdiane” e non solo: echeggeranno le arie di “Aida”, “Traviata”, “Nabucco”, “I lombardi alla prima crociata” ma anche “Turandot”,  “Tosca” , “Rigoletto”…
Per l’occasione il “Coro dell’Antica Città” ha coinvolto gli amici della Corale “F. Tomassini” di Serra de’ Conti e alcuni membri del Coro Polifonico Città di Ostra: tutti insieme comporranno la grande formazione Corale della serata, la cui preparazione è stata curata dal M° Tommaso Torreggiani.
Le romanze solistiche saranno affidate alle voci di due giovani cantanti lirici professionisti: il Soprano Valentina Morelli ed il Tenore Enrico Giovagnoli.
I 60 elementi della Banda Musicale Città di Ostra, dopo aver rotto il ghiaccio con la “Sinfonia” dell’opera “Nabucco”, eseguiranno con trasporto e competenza stilistica gli altri 9 brani in programma sostenendo e valorizzando le voci del Coro e dei Solisti.

Il Concerto sarà il risultato di un progetto impegnativo, frutto della grande passione e del grande lavoro profusi da tutti coloro che ne fanno parte. Non solo i Maestri, Buschi per la Banda e Torreggiani per il Coro, i bandisti, i coristi, i solisti… ma anche le tante persone che ci onorano della loro professionalità ed amicizia: il  prezioso

   

Pagina 2 di 4

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>