Se volete divertirvi cantando il nostro coro fa per voi!!!!!!!!!! Contattateci per entrare a far parte del nostro fantastico gruppo!!!!

CI SIAMO, MA… HAI CAPITO COS’ E’ “CHORUS BAND & CO”?

PDFStampaE-mail

CI SIAMO, MA… HAI CAPITO COS’ E’ “CHORUS BAND & CO”?

Per fortuna ci siamo! Sono 2 mesi che mi  “sfinisci” con il misterioso progetto che il   “Coro dell’Antica Città”  ha preparato in gran segreto. Era ora che arrivasse il 23 Dicembre!!! Non ne potevo più delle tue ipotesi e teorie strampalate:

…”CHORUS BAND & Co. “ …. cosa sarà? Dai, dicevi, guarda la locandina…naturalmente c’entra il coro, lo dice il titolo… Ma anche la banda?

Eh no, altrimenti scrivevano banda non “band”… quindi il coro e una band, cioè un gruppo musicale… Ma poi, band… come? Cioè, che tipo di gruppo musicale sarà? Visto che lo spettacolo debutta il 23 Dicembre al teatro “La Vittoria”… i musicisti non potranno essere tanti, altrimenti… dove si mettono tutti, coristi e “suonatori”?!  Mah! –

Ed io zitto…! Ma tu niente, avanti come

un treno:

 

E che vorrà dire “& Co.” ?  Ma sì, lì… alla fine del titolo c’è scritto “& Co. “, non vedi? Vorrebbe dire “and Company”,  noi diremmo “e compagnia bella” !

Ma cosa c’è da ridere? Invece di ridere aiutami a capire, no!

Ricapitoliamo: il coro, un gruppo musicale e…compagnia bella.

Aspetta, aspetta… lì sotto c’è scritto qualcos’altro… “dai ’60 alla Discomusic”!

Allora la cosa si fa interessante!!! -

Poi mi hai strapazzato perché ti ho fatto notare che negli anni ’60 non ero ancora nato e che per ballare la Discomusic ero troppo piccolo!

- Cosa c’entra, anche io ero praticamente in fasce ma la musica di quegli anni si ascolta e si balla ancora oggi… Gli spot pubblicitari ne sono pieni! Ci sarà un motivo, no?  Sono brani “evergreen”… vuol dire “sempre verdi”, sempre attuali ... Certo che tu con le lingue…!

Cosa avrà poi il mio inglese di tanto scandaloso… boh!

- Comunque, conoscendo il “Coro dell’Antica Città” posso scommettere che ci sarà da divertirsi… l’anno scorso sono quasi morto dalle risate solo a guardarli, con quegli abiti e quelle parrucche… Poi però, quando hanno iniziato a cantare, non abbiamo potuto resistere… chi teneva il tempo con le mani, chi con il piede. Tu muovevi la testa, te lo ricordi no? Mi hai fatto quasi venire il mal di mare… Eh, proprio bravi!-

Va be’,  devo ammettere che sul Coro hai ragione. E alla fine hai vinto: mi hai incuriosito e non vedo l’ora che arrivi venerdì. L’avevo anche segnato sul calendario, onde evitare…! Ed ho seguito il tuo consiglio di allenarmi a muovermi “a tempo”… mi sono riguardato “La febbre del Sabato sera” , non si sa mai! E poi, quale miglior maestro di John Travolta, dico io!

-Senti, John Travolta dei miei stivali, se hai tanta voglia di chiacchierare comincia a telefonare a tutti gli amici, perché venerdì  dobbiamo esserci tutti… naturalmente siete invitati anche voi, cari lettori. Più siamo e più ci divertiamo!

Non avete scuse: l’ingresso è libero, il giorno dopo non c’è scuola… Insomma venerdì tutti in Teatro per “CHORUS BAND & CO”.  Puntuali, mi raccomando!