Se volete divertirvi cantando il nostro coro fa per voi!!!!!!!!!! Contattateci per entrare a far parte del nostro fantastico gruppo!!!!

Ostra mette in scena “La Traviata”: un appuntamento da non perdere!

PDFStampaE-mail

Un grande evento sta per essere celebrato nella centralissima piazza dei Martiri di Ostra, splendido palcoscenico all’aperto, che domenica 20 luglio, alle ore 21.15 ospiterà la celeberrima opera di Giuseppe Verdi “Traviata”, in tre atti, su libretto di Francesco Maria Piave, tratto dalla pièce teatrale di Alessandro Dumas ”La signora delle camelie”. L’iniziativa rappresenta l’ultimo episodio, in ordine di tempo, di un progetto di valorizzazione della musica lirica, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ostra, in collaborazione con diverse realtà locali, impegnate nell’ambito della musica, dalla Banda Cittadina, alle Corali, ai musicisti, ai cantanti, ai tecnici del suono…. Il percorso di promozione della lirica, inaugurato nel 2010 con l’introduzione nel cartellone del Teatro Comunale “La Vittoria” di uno spazio dedicato all’Opera Buffa, ha sempre avuto a cuore la valorizzazione dei giovani talenti, delle risorse locali, delle competenze, spesso di altissimo livello, disponibili nel nostro territorio. In questa ottica nel 2011  è stato recuperato ed eseguito,  per la prima volta ad Ostra, l’Oratorio del compositore locale secentesco Vincenzo De’ Grandis, a cui nel 2013 è stata intitolata  una “Accademia di Canto Lirico e Arte scenica”, pensata come spazio di approfondimento per i giovani studenti del conservatorio, che la scorsa estate, hanno concluso l’anno accademico con  l’allestimento dell’opera “Elisir d’amore” di Donizetti e quest’anno saranno impegnati con il “Don Pasquale”. Nello scorso mese di ottobre, ha preso campo l’idea di tentare l’allestimento di un’opera importante, di grande respiro, riallacciandosi idealmente alla tradizione, cara agli ostrensi, dell’Opera in piazza. Così si è aperto il cantiere della “Traviata”. Il progetto è stato fin dall’inizio accolto e sponsorizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Ostra e Morro d’ Alba, che ha creduto nell’operazione al punto da inserirla nel programma dei festeggiamenti per il centenario di fondazione. L’organizzazione generale e la produzione esecutiva è stata affidata a Vittorio Saccinto, dell’Associazione “Laboratorio a Scena Aperta”. Le parti corali dell’opera sono affidate al “Coro dell’Antica Città”, diretto dal maestro Tommaso Torreggiani; la musica sarà eseguita dal vivo dall’orchestra Cameristi del Montefeltro, diretta da Massimo Sabbatini. Il maestro di palcoscenico, per tutta la durata delle prove, è stata la pianista Silvia Ercolani. Accanto allo splendido soprano americano Courtney Allison Ross, che interpreterà il ruolo di Violetta, salirà sul palcoscenico il tenore Enrico Giovagnoli, nel ruolo di Alfredo: presente in moltissime iniziative realizzate ad Ostra, Giovagnoli è una voce nota e apprezzatissima dagli appassionati oltreché, ormai, un volto amico. Il maestro Roberto Ripesi (cuore e anima dell’iniziativa, ha curato anche la regia dell’opera) sarà Giorgio Germont; il soprano Valentina Morelli  (appassionata docente di canto della Scuola MusiCanto di Ostra) darà vita ad Annina; la neodiplomata Serena Api presterà la sua voce, elegante e dolcissima, a Flora e, infine,  l’eclettico Fabio Luzi sarà uno spumeggiante Gastone. A Completare la rosa dei personaggi troveremo Andrea Gamberini (Barone Douphol),  Giuseppe Belloni  (Marchese D’ Obigny) e  Giuseppe Lamicela (Dottor Grenvil).

Il cantiere ha richiesto a tutti coloro che si sono lasciati coinvolgere nell’iniziativa un lavoro intenso, durato mesi e affrontato con grande passione e serietà, mettendo a frutto competenza, disponibilità e la voglia di affrontare avventure sempre nuove. E’ un appuntamento assolutamente da non perdere.

N.B. Si raccomanda  la massima puntualità: i ritardatari potranno accedere ai posti prenotati solo al termine del I atto.

Conversazione aperta. 1 messaggio letto.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.InformazioniOK
Modifica foto
Tommaso Torreggiani
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Visualizza profilo
Tutte le tue pagine Google+ ›

Ricerca

Campi nascosti
Gmail
SCRIVI

Comprimi

Chat

Tommaso Torreggiani
Non disponibile Andrea Romagnoli
Non disponibile Gilberto Olivi
Non disponibile Roberto Cerioni
Non disponibile ruth miriam carmeli
Non disponibile Valentina Morelli
Offline Amin Zarrinchang
Offline Chiara Fiorentini
Offline Cristina Picciafuoco
Offline Mazzieri Manuela
Offline Tamara Torreggiani
Altro
1 di 886
>
<
Perché questo annuncio?
JEEP® - Nuova Jeep® Cherokee - Con Jeep Lease anticipo da 0% a 40%, durata variabile, alto valore residuo e tasso agevolato.
25600
Stampa tutto
In una nuova finestra

articoli "Traviata"

Importante principalmente a causa delle parole contenute nel messaggio.
Fai clic per insegnare a Gmail che questa conversazione non è importante.






Posta in arrivo

x





Gabriele e Vanessa

01:31 (8 ore fa)

a Eugeni, Giorgio, me, Luca
Rachele e Barbara buongiorno,
invio in allegato, come richiesto, due articoli relativi a "La Traviata".
Il primo, più lungo ed esaustivo, descrive il percorso che ha condotto a questa rappresentazione (e potrebbe esser inviato a Vivere Senigallia ed altre testate web); il secondo, più stringato, è più consono alla pubblicazione su testate cartacee che hanno ovvii limiti di spazio.
Ti chiedo la cortesia di confermarmi celermente se penserete voi, come Comune di Ostra, a curarne la pubblicazione sia sui canali web che presso i quotidiani tradizionali, oltre che su sito del Comune.
Altrimenti dovremo tentare noi come "Coro dell'Antica Città".
Grazie fin da ora.
Nel frattempo, Tommaso e Luca che mi leggete per conoscenza, per favore occupatevi della pubblicazione sul sito del Coro, su pagina fb ecc.
A presto
Vanessa
Rispondi
Rispondi a tutti
Inoltra


Fai clic qui per rispondere, rispondere a tutti o inoltrare il messaggio
Con Jeep Lease anticipo da 0% a 40%, durata variabile, alto valore residuo e tasso agevolato.
Perché questo annuncio?Annunci –
1,2 GB (8%) di 15 GB utilizzati
©2014 Google - Termini e privacy
Ultima attività dell'account: 19 minuti fa
Dettagli

Persone (4)

Gabriele e Vanessa
Aggiungi alle cerchie
Mostra dettagli
Annuncio
JEEP®
Nuova Jeep® Cherokee
Con Jeep Lease anticipo da 0% a 40%, durata variabile, alto valore residuo e tasso agevolato.
articolo Traviata.doc
articolo Traviata.doc
Apri con

Pagina 1 di 1

Ostra mette in scena “La Traviata”: un appuntamento da non perdere!

Un grande evento sta per essere celebrato nella centralissima piazza dei Martiri di Ostra, splendido

palcoscenico all’aperto, che sabato 12 luglio, alle ore 21.15 ospiterà la celeberrima opera di Giuseppe Verdi

“Traviata”, in tre atti, su libretto di Francesco Maria Piave, tratto dalla pièce teatrale di Alessandro Dumas”La

signora delle camelie”. L’iniziativa rappresenta l’ultimo episodio, in ordine di tempo, di un progetto di

valorizzazione della musica lirica, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ostra, in

collaborazione con diverse realtà locali, impegnate nell’ambito della musica, dalla Banda Cittadina, alle

Corali, ai musicisti, ai cantanti, ai tecnici del suono.... Il percorso di promozione della lirica, inaugurato nel

2010 con l’introduzione nel cartellone del Teatro Comunale “La Vittoria” di uno spazio dedicato all’Opera

Buffa, ha sempre avuto a cuore la valorizzazione dei giovani talenti, delle risorse locali, delle competenze, spesso

di altissimo livello, disponibili nel nostro territorio. In questa ottica nel 2011 è stato recuperato ed eseguito,

per la prima volta ad Ostra, l’Oratorio del compositore locale secentesco Vincenzo De’ Grandis, a cui nel

2013 è stata intitolata una “Accademia di Canto Lirico e Arte scenica”, pensata come spazio di

approfondimento per i giovani studenti del conservatorio, che la scorsa estate, hanno concluso l’anno

accademico con l’allestimento dell’opera “Elisir d’amore” di Donizetti e quest’anno saranno impegnati con il

“Don Pasquale”. Nello scorso mese di ottobre, ha preso campo l’idea di tentare l’allestimento di un’opera

importante, di grande respiro, riallacciandosi idealmente alla tradizione, cara agli ostrensi, dell’Opera in

piazza. Così si è aperto il cantiere della “Traviata”. Il progetto è stato fin dall’inizio accolto e sponsorizzato

dalla Banca di Credito Cooperativo di Ostra e Morro d’ Alba, che ha creduto nell’operazione al punto da inserirla

nel programma dei festeggiamenti per il centenario di fondazione. L’organizzazione generale e la produzione

esecutiva è stata affidata a Vittorio Saccinto, dell’Associazione “Laboratorio a Scena Aperta”. Le parti corali

dell’opera sono affidate al “Coro dell’Antica Città”, diretto dal maestro Tommaso Torreggiani; la musica sarà

eseguita dal vivo dall’orchestra Cameristi del Montefeltro, diretta da Massimo Sabbatini. Il maestro di

palcoscenico, per tutta la durata delle prove, è stata la pianista Silvia Ercolani. Accanto allo splendido soprano

americano Courtney Allison Ross, che interpreterà il ruolo di Violetta, salirà sul palcoscenico il tenore Enrico

Giovagnoli, nel ruolo di Alfredo: presente in moltissime iniziative realizzate ad Ostra, Giovagnoli è una voce

nota e apprezzatissima dagli appassionati oltreché, ormai, un volto amico. Il maestro Roberto Ripesi (cuore e

anima dell’iniziativa, ha curato anche la regia dell’opera) sarà Giorgio Germont; la professoressa Valentina

Morelli (appassionata docente di canto della Scuola MusiCanto di Ostra) darà vita ad Annina; la

neodiplomata Serena Api presterà la sua voce, elegante e dolcissima, a Flora e, infine, l’eclettico Fabio Luzi

sarà uno spumeggiante Gastone. A Completare la rosa dei personaggi troveremo Andrea Gamberini (Barone

Douphol), Giuseppe Belloni (Marchese D’ Obigny) e Giuseppe Lamicela (Dottor Grenvil).

Il cantiere ha richiesto a tutti coloro che si sono lasciati coinvolgere nell’iniziativa un lavoro intenso,

durato mesi e affrontato con grande passione e serietà, mettendo a frutto competenza, disponibilità e

la voglia di affrontare avventure sempre nuove. E’ un appuntamento assolutamente da non perdere.

N.B. Si raccomanda la massima puntualità: i ritardatari potranno accedere ai posti prenotati solo al termine

del I atto.

Pagina 1 di 1
1 di 1
1 di 2 elementi
articolo Traviata.doc
Articolo Traviata breve.doc
Salva in Drive